Trunfa - Marranzano Scacciapensieri in ghisa cm 10x6.5 -
  • Trunfa - Marranzano Scacciapensieri in ghisa cm 10x6.5 -

Trunfa - Marranzano Scacciapensieri in ghisa cm 10x6.5

5,80 €
Trunfa - Marranzano Scacciapensieri in ghisa cm 10x6.5
Quantità
Non disponibile

  • Paga sicuro in un clic con Paypal Paga sicuro in un clic con Paypal
  • Spedizione con Tracking Spedizione con Tracking
  • 100% Soddisfatti o Rimborsati 100% Soddisfatti o Rimborsati
Trunfa - Marranzano cm 10x6,5 realizzato artigianalmente in ghisa e lamella in acciaio temprato.

N.B. Nota musicale DO

Questi pezzi sono rigorosamente costruiti e forgiati a mano. Il vero marranzano in ghisa permette una diversissima sonorità, tipica, classica e singolare, e che si distingue di gran lunga dagli strumenti in metallo. La lamella vibrante è anch’essa forgiata a mano, in acciaio temprato e modellato manualmente. Questi pezzi sono molto rari. Non esiste infatti un mercato nazionale o internazionale di autentici marranzani in ghisa, perché la loro lavorazione è affidata ancora ai pochi “fabbri artigiani” che ne forgiano ancora pochi esemplari. Questo fa sì che ogni pezzo da noi presentato è un “pezzo unico”, ogni esemplare è quindi diverso uno dall’altro; per lavorazione, per grandezze, per sonorità e per decorazione. Tecnicamente il marranzano è uno strumento musicale idiofono costruito da una struttura di metallo ripiegata su sé stessa a forma di ferro di cavallo in modo da creare uno spazio libero in mezzo al quale si trova una sottile lamella di metallo che da un lato è fissata alla struttura dello strumento e dall'altro lato è libera. Lo strumento si suona ponendo l'estremità con l'ancia libera poggiata sui denti (senza stringere troppo) e pizzicando la lamella con un dito mentre si cambia la dimensione della cavità orale per regolare l'altezza dei suoni che può avvenire anche per mezzo di diversi posizionamenti della lingua. L'oggetto dovrebbe diventare un tutt'uno con il corpo del musicista. Lo scacciapensieri moderno si suona in tre modi: pizzicando la lamella normalmente e muovendo la lingua (emette vibrazioni variabili accompagnate dal basso suono unico e proprio), pizzicando la lamella aumentando contemporaneamente l'estensione della cavità orale, pizzicando la lamella respirando contemporaneamente (emette un suono unico senza vibrazioni).
MARRAN320
Nuovo prodotto